Navigazione blog
Ultimi post

Adatta la protesi capelli al tuo stile di vita

1312 Visualizzazioni

Se sei nuovo nel mondo delle protesi capelli, o anche se sei un portatore esperto, questa guida ti aiuterà a scegliere la protesi capillare migliore in rapporto al tuo stile di vita, al tuo budget e persino alla tua personalità.

Sono tante le scelte possibili in quanto a sistemi di infoltimento non chirurgico. A volte questa ampia scelta genera confusione. Scelgo l'impianto più economico? Scelgo il più costoso? Oppure quello di cui si parla di più?

Un modo per selezionare la protesi capelli più adatta è quello di individuare a quale delle seguenti caratteristiche teniamo maggiormente:

Invisibilità

Tutte le protesi capelli ben fatte dovrebbero essere invisibili alla vista. Questa è una importante differenza con le parrucche tradizionali, quelle vecchio stile, che non sono invisibili.

La base delle protesi capillari viene realizzata con materiali fini e superfini allo scopo di imitare l'aspetto del cuoio capelluto. Una base in lace o in skin (alternative al termine skin sono pellicola, poly, poliuretano) sono entrambe invisibili alla vista, se incollate correttamente.

La maggior parte dei portatori applica la colla o il nastro biadesivo solo lungo il perimetro del cuoio capelluto da nascondere con la protesi capelli. Ma nel caso in cui sei molto preoccupato che qualcuno, toccandoti la testa, scopra il tuo segreto, puoi optare per colla o nastro distribuiti sull'intero cuoio capelluto, per fissare completamente la base.

Se desideri portare una pettinatura di capelli che lascia scoperta l’attaccatura dei capelli alla fronte, si consiglia di utilizzare protesi capelli in lace francese o lace svizzero in quanto questi materiali sono estremamente leggeri e sottili e invisibili alla vista.

Le basi in skin sono perfette per creare l’illusione di capelli che crescono direttamente dal cuoio capelluto.

Alla luce di quanto appena detto, a volte la soluzione ideale risulta essere una base in skin con un frontale in lace.

Durata

Le protesi capelli sono prodotti delicati: si tratta di singole ciocche di capelli umani cucite a mano su un materiale di base / membrana ultra fine. In quanto tali, non sono realizzate per durare per sempre. Sia che tu paghi 150 euro o 3.000 euro per un nuovo impianto capillare, realisticamente avrai bisogno di un nuovo impianto ogni 5-6 mesi, in media.

Non è impossibile riuscire a far durare le protesi capelli fino a 12 mesi, specialmente se sottoposte ad una manutenzione costante e accurata, ma quasi sicuramente si verificheranno perdita di colore e perdita di capelli.

Se vuoi che un impianto capillare duri più a lungo, puoi scegliere i capelli sintetici che non si sbiadiranno e non si ossideranno e/o selezionare una base monofilamento che è leggermente più spessa e più pesante delle più popolari basi in lace o skin.

Indipendentemente dalla base scelta, è importante non usare mai prodotti aggressivi carichi di prodotti chimici sui capelli, come shampoo e balsami con sodio laurilsolfato (SLS), poiché questo elemento fa perdere il colore prematuramente. Applicare settimanalmente un trattamento di condizionamento profondo e utilizzare sempre uno spray di protezione UV.

Qualità

Non fatevi attrarre dal nuovo centro specializzato che promuove il proprio sistema di infoltimento non chirurgico rivoluzionario, brevettato, unico e fantastico venduto a 2.000 euro. Se è vero che le protesi capelli variano in termini di qualità da rivenditore a rivenditore, essenzialmente il prodotto è quello: capelli umani fissati ad un materiale di base specifico.

Le nostre protesi capelli da € 119 rappresentano una scelta eccezionale in termini di rapporto qualità/prezzo. Benché notevolmente più economiche delle soluzioni proposte da vari centri specializzati, non sono certamente di qualità inferiore.

Se desideri la protesi capillare migliore in assoluto, la scelta di una particolare base non è così importante come il tipo di capelli. I capelli europei sono i migliori capelli disponibili sul mercato, grazie alla lavorazione minima di cui necessitano. Altri tipi di capelli richiedono più trattamenti chimici per prevenire i grovigli durante la fase di lavorazione.

Budget

Se un budget limitato ti impedisce di scegliere la protesi capelli dei tuoi sogni, prendi in considerazione un impianto capillare standard. Un tale impianto è realizzato sulle esigenze tipiche e non è personalizzabile in base a tutte le specifiche esigenze del cliente.

I nostri impianti capillari standard sono disponibili con le seguenti caratteristiche: skin sottile (0,10 mm), svariati colori, una leggera onda e una direzione dei capelli “stile libero” che significa che non vi è una direzione privilegiata, ma i capelli possono essere pettinati e spazzolati in qualsiasi direzione.

Essendo protesi capelli già realizzate ed in pronta consegna nel nostro magazzino, puoi ricevere queste protesi capelli nell'arco di 24/48 ore spedite con corriere espresso. 

Se preferisci un sistema di capelli su misura, a breve metteremo online il nostro modulo di personalizzazione e richiesta preventivo.

Praticità

La scelta della base della protesi capelli dovrebbe dipendere dal tuo stile di vita e/o dalla tua fisiologia. Se tendi a sudare parecchio, opta per una base in lace completamente traspirante.

Se sei un praticante di arti marziali come il Jiu-Jitsu o comunque pratichi attività nelle quali qualcuno può afferrarti per i capelli, scegli un impianto capillare resistente e affidabile. In questo caso ti consigliamo una protesi capelli con base in skin (pellicola, poly, poliuretano) e di utilizzare un collante distribuito sull'intero cuoio capelluto e dal forte potere adesivo come l’Ultra-Hold o il Ghost-Bond (il Ghost-Bond è stato specificamente formulato per far traspirare il cuoio capelluto, quindi è ideale per le persone super-attive).

Indipendentemente dall'adesivo scelto, è indispensabile preparare correttamente l'area prima dell'applicazione. Il cuoio capelluto deve essere il più asciutto e pulito possibile, nessun granello di adesivo residuo da nessuna parte. Questo è il modo migliore per garantire un legame forte.

E' indispensabile rimuovere periodicamente e pulire a fondo la base e il cuoio capelluto. Idealmente, andrebbe rimosso l’impianto una volta alla settimana con un idoneo dispositivo di rimozione dell'adesivo, per poi detergere accuratamente il cuoio capelluto. Se si tiene la protesi capelli incollata per troppo tempo, non solo l'adesivo si romperà e inizierà a fuoriuscire attraverso la base e/o i lati, ma sarà semplicemente poco igienico.

Le moderne protesi capillari sono realizzate per adattarsi al tuo stile di vita, non per ostacolarlo. Con questo articolo speriamo di averti fornito una panoramica utile ad individuare la protesi capelli più adatta alle tue esigenze. Se hai bisogno di ulteriori consigli, contattaci pure.

Pubblicato in: Protesi di capelli

Esperienza di 20 anni nel campo delle protesi di capelli.

Lascia un commento

Codice di sicurezza